Il tempo che va #2

TERZINE MANAGERIALI [e cittadine] #298

12 ottobre 2012 

Lo specchio, la tosse, la corsa, il sesso, la vista, l’olfatto,

l’inderogabile discriminante endocrinologica, la musica, la pancia.

Eppure e tuttavia tutto è uguale eternamente. Insomma va eppure resta.

Annunci

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: