TERZINE MANAGERIALI [e cittadine] #37 – lettera sincera ai dipendenti

04 novembre 2009

cari, si fa per dire, dipendenti, come dice la parola voi dipendete e io invece no,

avrei potuto chiamarvi maestranze, ma allora avreste maestrato, e non so cosa significhi;

vi scrivo solo perché quella bella gnocca della comunicazione me l’ha chiesto. Fine

Annunci

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: