EVVIVA LA CONVENTION AZIENDALE #3

In cui si riporta il testo ritrovato dall’inserviente Hugo Santillana del centro Congressi Serendipity

e presumibilmente scarabocchiato dal Direttore Finanza e Controllo, seduto al tavolo della Presidenza,

mentre annuiva vistosamente

durante l’intervento al podio del Direttore Commerciale.

Sarà perché davvero erano in noi

l’eternità e le stelle

e invece poi sono cadute,

svanite, bruciate

o solo,

che ne so?,

dimenticate…

forse sono le vite – quelle altre vite –

e i grovigli dei pensieri

e i faticosi amori e le ferite

che ognuno porta dentro

come segreto,

come tesoro e colpa,

come un sognare inquieto…

o sono questi itinerari,

queste migrazioni cui sono costretto

da quella umana voglia

d’essere in altri luoghi,

in altre canzoni

o, come le rondini,

sotto un nuovo tetto…

ma certo è un sentire comune,

ed è tanto normale

la tenerezza che mi prende

quando penso al nostro rincorrere qualcosa

– o niente -,

un coniglio, una cometa,

un‘immagine, una zebra,

oppure, di nuovo,

le vie della seta…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: