candidato

sporcoSe il candidato fosse candido perché  dannatamente dannarsi per candidarsi? Già

E pensa che c’è  pure chi si ri-candida, imperterrito,  perché una volta non basta. Secondo mandato, secondo indizio.

Ma se  l’alternativa è un fumetto grottesco e isterico e verbalmente violento,  meglio Benedetto che dice di non farcela.

conserva lo scontrino

img274

 

l’algoritmo mi dice che il rapporto fra il tuo reddito e  il consumo di sudore

nonché  il numero di docce e saponette e calzini da tennis

fanno di te uno che corre al parco… e lo scontrino?

settantacinque per cento

amore-mani

 

 

Ora vorrei dirti che nell’arco del nostro amore, progressivamente,

mi tratterrò fino ad un massimo del 75%  di baci e carezze e sorrisi

cosa me ne faccio, dici? intanto li risparmio…non si sa mai possano servirmi più in là

Ripartenza

cibi-grassi

 

rotolando sulle scale (in salita) e respirando a fatica

sfidando la forza di gravità e la gravità del momento

si maledicono festività parenti e mancanza di carattere

Budget pubblico e Salute individuale

Finalmente, grida l’assicuratore con gli occhi voraci, la salute è un affare mio!

Ehi tu! il welfare è morto. E fra un pochino lo raggiungerai, se non ci hai pensato per tempo. Polizza? Sì, subito, ma a patto che tu sia sanissimo. Se no gli attuari si incazzano.

Valori

TERZINE MANAGERIALI [e cittadine] #311

26 novembre 2012 

Valori della marca, valori irrinunciabili, valori estetici
Valori economici, morali, matematici, eterni, esterni, interni
Nessuno che mi dica, però, quanto valga il valore. Quello lì, quello vero.

L’era dello squalo bianco [free e-book]

A grande richiesta, d’accordo con l’editore ovviamente, pubblico qui la versione pdf de

“l’era dello squalo bianco – Responsabilità, coraggio e leadership in un mondo complesso”

scaricatelo, distribuitelo, usatelo (a patto di citare l’autore ovviamente).

Insomma da questo momento è in creative commons.

ciao!

Alberto

INTRODUZIONE

CAPITOLO 1

CAPITOLO 2

CAPITOLO 3

CAPITOLO 4